Le luci della ribalta su una comunità “tranquilla”

«“La morte arriva in ascensore” rappresenta un ambiente che in superficie si mostra senza incrinature. Esso è colpito da un evento traumatico che apparentemente lo sconvolge, ma in realtà lo rivela, portando alla luce ciò che era nascosto».